osteopatia

Osteopatia

L'osteopata si dedica alla struttura ossea, ai muscoli, ai tessuti, agli organi interni e al rapporto cranio-sacro.
Cura per mezzo delle proprie mani, riconosce anomalie presenti all'interno del corpo.
Interviene con movimenti delicati e manipolazioni, interagisce con il corpo per creare le condizioni migliori affinchè il processo di guarigione avvenga.



Richiedi un appuntamento con l'osteopata

Riceve dal lunedì al sabato, negli orari dalle 8:30 alle 21.30


osteopatia

Valutazione Posturale

Con la valutazione posturale si andrà a considerare la statica e la dinamica del corpo. Questo è interessante per quanto riguarda la pratica yogica. Ognuno si avvicina a questa filosofia con approcci diversi: chi lo fa con un approccio “fisico” legato alla flessibilità del corpo avrà un’aspettativa limitata a tale aspetto, altri lo fanno per riacquisire una tranquillità perduta o semplicemente per ridurre l’ansia della propria vita quotidiana alcuni diversamente si approcciano allo yoga con un’idea più o meno chiara di intraprendere un cammino per una crescita personale o, infine, anche solo la curiosità può essere la molla che ci porta a provare una lezione yoga.
Qualunque sia la motivazione, ciò partirà inevitabilmente dal corpo e proprio in quest’ottica la valutazione posturale statica e dinamica fornirà delle indicazioni individualizzate per ciascun praticante per ottenere il meglio dalla pratica, unitamente ai consigli dell’insegnante stesso. Verranno considerate eventuali patologie e interventi chirurgici pregressi per avere un quadro completo della situazione.

In pratica la visita sarà divisa in quattro parti:
• breve raccolta dei dati personali
• valutazione in statica della posizione in piedi
• valutazione dei movimenti attivi di flessione, estensione e rotazione della colonna
• valutazione della posizione seduta

Al termine verranno fornite indicazioni personali riguardanti la pratica ed eventualmente comunicate all’insegnante.